You are here: Home » Bagno » Lavabo, nel bagno moderno ce n’è per tutti i gusti

Lavabo, nel bagno moderno ce n’è per tutti i gusti

C’era una volta…il lavabo delle case di un tempo. Ebbene sì, l’arredo bagno moderno ha cambiato volto, e con esso tutti gli elementi che vanno a comporre un ambiente che è tutt’altro che un luogo privato e appartato della casa, ma parte integrante dello stile che abbiamo in mente. Di pari passo, nel panorama attuale dell’arredo bagno, il lavabo ha cambiato marcia, assumendo molteplici forme e identità.

Lavabo, nel bagno moderno ce n’è per tutti i gusti

Mentre un tempo, per forma, materiale e colore, questo arredo si distingueva nettamente dal resto dell’arredo bagno, oggi sempre più spesso ne segue i criteri stilistici e le scelte di gusto divenendo un tutt’uno con gli altri elementi.  Da una parte si scelgono le finiture che meglio si abbinano con i motivi decorativi del bagno moderno, dall’altra non ci si risparmia sulla scelta dei materiali che meglio si adattano alle caratteristiche funzionali dello stesso. Dalla classica ceramica al mineralmarmo, dal gres porcellanato al cristalplant passando all’acquatek e il corian, i materiali oggi a disposizione sono innumerevoli e si confanno agli usi che farete del lavabo. E per sapere quale scegliere? Bisogna pensare dove installarlo, per esempio in un bagno grande o in un bagno piccolo, principale di servizio, usato cioè solo poche volte dagli ospiti; è necessario tenerne in considerazione anche la frequenza d’uso, in modo da poter optare per un materiale più facile da pulire soprattutto quando quest’operazione è fatta con maggior frequenza rispetto altre componenti dell’arredo bagno. Il materiale, infine, va selezionato in base ai diversi tipi di lavabo bagno. Infatti, oggi fioriscono soluzioni molto diverse rispetto alla forma classica che spadroneggiava in tutte le case degli Italiani. Oggi è possibile scegliere tra il lavabo incassato o semincassato. Il lavabo incassato è tra i meno diffusi anche se la gamma sul mercato è ben fornita: viene, incassato, appunto, nella superficie del piano, in alcune versioni addirittura all’interno dello stesso (in tal caso si definisce lavabo ‘sottopiano’). Il lavabo semincassato invece è un modello che ha una dimensione (altezza o profondità) a incasso nel ripiano mentre l’altra sporge dalla superficie. Tra le due versioni esiste anche quello integrato sul top (cioè sulla superficie del piano) che, come dice il nome, è praticamente inglobato all’interno del mobile divenendone un tutt’uno: se osservato di fronte, il lavabo è in sostanza invisibile, una soluzione alquanto ricercata. Esiste poi un tipo di lavabo che va per la maggiore nei bagni moderni, ossia quello da appoggio. Si tratta di una sorta di bacinella dalle forme più disparate (a secchio, a ciotola, rotondo o quadrato) che si appoggia sul top nascondendo gran parte della rubinetteria sottostante, motivo per cui bisogna anzitutto considerare il miscelatore da abbinare per conferire comodità mentre lo si usa. Anzi, nelle versioni in cui il miscelatore ha dimensioni ridotte, la scelta può ricadere sul lavabo alto in appoggio, di dimensioni quasi doppie rispetto al primo, dal design e dalla funzionalità inconfondibili in quanto ha la forma di una vasca da bagno in miniatura addossata sul piano superficie. In conclusione, l’ultima e più accattivante proposta in chiave moderna è il lavabo freestanding, che tradotto sta per ‘a libera posizione’. Infatti questo modernissimo tipo di lavabo è rifinito su ogni lato e non più incamerato all’interno di un mobile o un ripiano, ragion per cui è possibile dare completo sfogo alla propria fantasia nella scelta delle forme e delle dimensioni. Potrete così posizionare il vostro lavandino a centro bagno, come una specie di fontana di una piazza di paese, a forma di colonna per darci l’idea di un antico tempio, o meglio ancora un freestanding cubico per meglio distinguersi sin dalla scelta di un lavabo bagno che alla semplice funzione aggiunge un tocco di eleganza, ricercatezza o trasgressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *