You are here: Home » Studio » Come arredare la stanza studio di casa

Come arredare la stanza studio di casa

Professionale, confortevole e rilassante, piccolo o grande che sia lo studio è una delle stanze della casa dove la cura dei particolari e la ricerca degli arredi sono di fondamentale importanza.

Chiunque ne possieda uno nella propria abitazione sa che esso rappresenta un’oasi di pace e di tranquillità nel trambusto della frenetica vita quotidiana, è il luogo in cui ci si rifugia dopo una lunga giornata di lavoro per rilassarsi, leggere un libro o semplicemente sorseggiare un tè ascoltando un po’ di musica.

Uno studio ben arredato e confortevole è l’ideale per favorire la concentrazione e rilassare mente e corpo, ecco quindi una piccola guida per scegliere la soluzione d’arredo più adatta al vostro studio.

La scrivania: è la parte più importante di uno studio e quindi va scelta con attenzione e cura, in generale le scrivanie e i tavoli da lavoro devono essere alti tra i 73 e i 63 centimetri per garantire una corretta postura quando si sta seduti.

Le scrivanie moderne sono anche dotate di un piano scorrevole su cui appoggiare la tastiera del computer e di un rialzo per il monitor sul piano da lavoro, questi sono i requisiti minimi per una scrivania che sia comoda.

La poltrona: cosa c’è di più rilassante di una bella poltrona comoda? La poltrona di uno studio deve essere necessariamente ergonomica così, sia che la dobbiate usare per lavorare sia che vi ci sediate solo per rilassarvi, la vostra schiena non ne risentirà.

Le poltrone ergonomiche sono un po’ più care rispetto a quelle normali, ma, valgono sicuramente tutti i soldi spesi, esistono poltrone di tutte le forme, i materiali e i colori.

La libreria: per completare l’arredamento di uno studio, infine, non può mancare una libreria, dove conservare tutti i vostri libri, l’archivio e i documenti importanti.

La libreria può essere in legno, in ferro, in plastica a seconda dello stile con cui è arredato lo studio.

I complementi d’arredo: scrivania, poltrona e libreria sono gli elementi fondamentali di uno studio, a cui si possono aggiungere una bella lampada dalla luce calda, un vaso con dei fiori freschi, qualche quadro e un grande tappeto.

Poche semplici idee per trasformare una stanza della vostra casa nel vostro rifugio personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *