You are here: Home » Fotovoltaico » Impianto Fotovoltaico per chi vive nei centri storici

Impianto Fotovoltaico per chi vive nei centri storici

Coloro che abitano nei centri storici o in zone a vincolo paesaggistico sono, sulla carta, impossibilitati nell’installare un impianto fotovoltaico. Le restrizioni comunali impongono spesso un divieto per non deturpare il profilo storico  di abitazioni e palazzine che presentano un interesse artistico. Per ovviare a ciò si può optare per i pannelli fotovoltaici integrati architettonicamente, in questo caso i comuni rilasciano il permesso per l’installazione.

Di cosa si tratta. Le tegole fotovoltaiche, pannelli fotovoltaici che si “incastrano” perfettamente nel tetto, andandolo completamente a sosituire. Si mimetizzano con i vecchi coppi, vedi: http://www.pannellisolariprezzi.net/tegole-fotovoltaiche-prezzi-e-consigli/

Il vantaggio nell’ utilizzo delle tegole solari non sta solamente nella possibilità di installare un impianto nei centri storici, ma anche nelle maggiori tariffe incentivanti che spettano per chi realizza un sistema integrato architettonicamente.

Cosa si intende per integrato architettonicamente:

dal sito Gse: l’integrazione architettonica del fotovoltaico è da considerarsi tale se, a seguito di una eventuale rimozione dei moduli fotovoltaici, viene compromessa la funzionalità dell’involucro edilizio, rendendo la costruzione non più idonea all’uso.

Per riuscire ad avere 1 kwp di potenze abbiamo bisogno di circa 17-19 mq di tetto per una spesa di 8mila euro. Prezzi superiori ad i normali moduli fotovoltaici che però vengono ripagati dal premio incentivante previsto dal quinto conto energia per i pannelli integrati.

Maggiori produttori di tegole solari: Shuco, Rem, Tegola Canadese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *