You are here: Home » Giardino ed Esterni » Arriva il freddo: è tempo di legnaie e casette in legno

Arriva il freddo: è tempo di legnaie e casette in legno

Quando il freddo inizia ad annunciarsi, è opportuno correre subito ai ripari, predisponendo le strutture esterne che ci aiuteranno a riparare dalla pioggia e dalle intemperie tutto quello che teniamo all’aperto.

Le due strutture per eccellenza che rispondono a questa esigenza sono le casette in legno e le legnaie. Si tratta di prodotti dalle caratteristiche diverse, che possono essere utilizzati in svariati modi.

All’interno delle casette in legno è infatti possibile mettere al riparo attrezzi da giardino, biciclette, motorini, bidoni della spazzatura, giochi dei bambini e tutto l’arredo da esterno, come ad esempio ombrelloni, tavoli, sedie e poltroncine.

In questo modo è possibile ottenere un duplice risultato: rimettere in perfetto ordine il nostro giardino o cortile e proteggere tutti i nostri oggetti dalla pioggia e dai rigori dell’inverno.

Spesso l’acquisto di una casetta in legno è l’unica soluzione per rimediare a questo genere di problemi, perché non sempre le case hanno a disposizione un grande porticato sotto cui riparare attrezzi e arredi, ed ancora più impensabile sarebbe trovare posto sufficiente in casa o in garage per tutti questi prodotti che spesso risultano davvero troppo ingombranti.

Impossibile del resto pensare di lasciarli all’aperto, senza un’adeguata protezione, perché si rovinerebbero completamente e l’anno successivo – all’arrivo della bella stagione – sarebbero probabilmente da cambiare e sostituire.

Una casetta in legno tra l’altro possiede anche un altro interessante vantaggio: quello di poter essere chiusa a chiave da una porta, proteggendo così gli oggetti che vi riponiamo anche contro eventuali furti.

A seconda dello spazio che abbiamo a disposizione in giardino o nel cortile possiamo scegliere modelli di diverse dimensioni, anche molto ampie.

Le più grandi arrivano addirittura ad oltrepassare la lunghezza di 7 metri e possono avere la veranda. Se ce ne fosse bisogno, si possono dunque trasformare anche in veri e propri box auto in legno.

Chi avesse poco spazio non si deve però preoccupare, perché esiste anche una grande varietà di proposte che sono inferiori ai 4 mq di superficie e che quindi si possono posizionare con maggiore semplicità.

Oltre alla soluzione delle casette in legno si può prendere in considerazione l’acquisto di una legnaia, sempre da posizionare all’aperto.

I modelli più piccoli possono essere posizionati sopra ad un balcone o terrazzo, mentre quelli più grandi necessitano di essere sistemati in giardino oppure in cortile.

Il loro ruolo primario resta sicuramente quello di proteggere la legna che si utilizza durante l’inverno per riscaldare la casa, ma possono essere sfruttati per mettere al riparo tanti altri oggetti.

I modelli delle legnaie, accomunati dal fatto di avere tutti un tetto che ripara dalla pioggia, possono essere aperti, semichiusi oppure chiusi ed anche in questo caso si possono comprare di varie dimensioni.

Sia le casette in legno che le legnaie si acquistano online all’interno dei migliori negozi di fai da te.

Si tratta infatti di strutture vendute in kit di montaggio che si possono poi montare presso la propria abitazione.

 

Dott.ssa Chiara Bardini – Responsabile Comunicazione Onlywood

Onlywood S.r.l.

Sede Operativa: Via Serravalle 32 – 15060 GAVI (AL)

Tel 0143 643808 – info@onlywood.it

Negozio online: www.onlywood.it

Facebook: www.facebook.com/Onlywood

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *