You are here: Home » Casa » La visura catastale della casa

La visura catastale della casa

Occuparsi della casa e del suo design è sempre una cosa molto intelligente e bella da fare, ma  a volte, forse, interessandosi troppo della casa dal punto di vista puramente estetico vengono a mancare alcuni fattori dal punto di vista burocratico, le visure catastali sono un caso eclatante di quanto esplicitato.

Il problema nasce dal fatto che troppo spesso non si ha voglia di fare la fila al catasto, di svegliari presto e della paura che dopo ore di fila immancabilmente ci troveremo con un documento mancante. Molti di voi forse non lo sapranno, ma da non molto tempo registrandosi sul sito dell’Agenzia delle Entrate (Ade), il fisco per intenderci, è possibile, oltre a tenere sotto controllo la propria posizione fiscale, anche effettuare delle visure catastali online (immediate) e in modo assolutamente gratuito.

Come ovviare a tutto ciò? Facile optate per la visura camerale online! Con questo servizio è possibile conoscere

i dati sulla rendita e informazioni su immobili censiti al Catasto fabbricati. Considerata l’importanza e delicatezza di queste informazioni, la procedura di registrazione è un pò laboriosa e prevede l’invio a casa di una parte del codice PIN da utilizzare per accedere al cassetto fiscale (lo strumento informativo di cui sopra) e ai servizi catastali, e quindi per la richiesta di visure catastali gratuite.
i dati sui redditi dominicale e agrario e informazioni su immobili censiti al Catasto terreni.
È sufficiente indicare nei campi di ricerca del modulo
il proprio codice fiscale
gli identificativi catastali (Comune, sezione, foglio, particella)
la provincia di ubicazione di un qualsiasi immobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *