You are here: Home » Complementi d'Arredo » L’indispensabile “segnatempo” dell’arredamento: l’orologio a pendolo.

L’indispensabile “segnatempo” dell’arredamento: l’orologio a pendolo.

C’è un oggetto che non può mai mancare in qualsiasi arredamento.

Quest’oggetto è l’orologio!

Si tende a sottovalutarne la sua importanza, ma appena viene a mancare per qualche ragione, se ne sente subito la mancanza: non è forse vero che lo si guarda in continuazione anche se sappiamo benissimo che al momento non funziona o che non è più in casa?

Visto che è così indispensabile, si deve assolutamente sfruttare come oggetto di design intonato al nostro arredamento.

Un classico orologio da parete con le pile non può essere sicuramente considerato un bene di prestigio, malgrado sia carino e intonato perfettamente all’arredamento.

Né voi, né i vostri ospiti, ci farete caso. In una parola, banale. A meno che non sia molto eccentrico.

E allora, qual è il “segnatempo” che si valorizza nel nostro arredamento?

Sicuramente solo gli orologi a pendolo!

Con il suo classico tic – tac e i rintocchi della suoneria, crea un’atmosfera particolare, attirando inevitabilmente lo sguardo e l’attenzione su di se.

Inevitabilmente deve essere bello e ben amalgamato con il resto dell’arredamento.

Si possono fare innumerevoli personalizzazioni sugli orologi a pendolo: dalla parte meccanica, alla forma e colore della cassa.

Addirittura si riesce a replicare fedelmente un arredamento fornendo foto e campioni; si può anche intervenire per modificare il quadrante.

Realizzazioni uniche e originali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *