You are here: Home » Cucina » Ristrutturazioni casa, 2012 ultimo anno per detrazioni al 55%

Ristrutturazioni casa, 2012 ultimo anno per detrazioni al 55%

Il 2012 sarà l’ultimo anno in cui sarà possibile godere delle detrazioni per il 55% nell’ ambito dei lavori in casa finalizzati al risparmio energetico. Sul blog ristrutturazioni Roma è stata pubblicata una guida su come ottenere questo tipo di risparmio fiscale e a chi è destinato.

Si tratta di una detrazione del 55%, spalmabile in 10 anni, per un massimo di (prima somma detrazioni, seconda somma spesa massima che si può sostenere) :

– Riqualificazione energetica di edifici esistenti (articolo 1, comma 344) 100.000 181.818

– Coibentazione di coperture e pavimenti (articolo 1, comma 345) 60.000 109.091

– Finestre comprensive di infissi e porte che racchiudono locali riscaldati (articolo 1, comma 345) 60.000 109.091

– Installazione di pannelli solari termici (articolo 1, comma 346) 60.000 109.091

– Impianti di riscaldamento con caldaie a condensazione e relativo sistema di distribuzione (articolo 1, comma 347) 30.000 54.545 Impianti di riscaldamento con pompe di calore e impianti geotermici a bassa entalpia (articolo 1. comma 347) 30.000 54.545

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *